Tra Filtri e Cartine – Loco – Sempreverde

Molti deliri tra filtri & cartine, artista qui si impasta, condizioniamo l’aria nella mente e basta fresca stanotte, mike jagger, 4 tracce in play si legge finchè l’occhio stretto non si flette tra le palpebre, mozziconi a flotte dentro un portacenere ciminiere
tanto il dire quanto il fare fare, c’è una missione, qual’è? legalizzare, ma non se puede la legge non prevede, porci e bigotti al potere chiaccheroni [ … ]

Clicca e Ascolta Tra Filtri e Cartine del Loco


Molti deliri tra filtri & cartine
artista qui si impasta condizioniamo l’aria nella mente e basta
fresca stanotte, mike jagger, 4 tracce in play si legge
finchè l’occhio stretto non si flette tra le palpebre
mozziconi a flotte dentro un portacenere ciminiere
tanto il dire quanto il fare fare
c’è una missione, qual’è? legalizzare
ma non se puede la legge non prevede
porci e bigotti al potere chiaccheroni

la voglia sale e sempreverde è sempre pronto a concimare
cime pronte a crescere e cartine pronte ad essere riempite
dinamite che rilassa cellule impazzite
allenta le fitte che poi si canta contenti e dementi
spaziando su rotte infinite
stile fumè, olè, che passa nada
cartine & filtri che nei jeans la mamma lava
tra la fragranza di un saibaba in ipnosi da uaua

[ ritornello ]

Aria fresca per sto artista
sempreverde in pista alla conquista della dancehall
scuoti il culo loco
spingo ritmi vatiopinti dall’erba tinti
da un caldo basso spinti dirin di din
seguendo eventi spumando lenti
saziando menti niente solventi da chimica
suona sound di mare e musica
megabass e casse acustiche
megabass e casse acustiche
e poi musica

[ ritornello ]

Commenta