Sangue Misto – La Porra

I Sangue Misto sono una delle prime formazioni propriamente rap italiane.
Neffa, Deda e Dj Gruff pubblicano nel 1994 il loro unico album “SXM”, considerato una pietra miliare dell’ hip hop di casa nostra.
Sono anni in cui all’interno di quel movimento di ribadisce con forza il no alle droghe pesanti e una certa accondiscendenza verso hashish e marijuana (“Fumo la mia porra non mi pungo con la spada”, cantano nel brano “Cani sciolti”).

Clicca e Ascolta  di Sangue Misto

Con la mia ballotta fumo porre in quantità
ta-ta-ta-tanto quanto basta
le mani nella pasta
la mista è ben farcita io la faccio su
manco fossi Mina vedo 1000 bolle blu…
He-he-hei c-c-c-c-chico se anche te sei come me bella lì, noi siamo soci nel THC
senti come suona quando sale…
Fumo la mia porra, zero trip trip trip
fottono la testa di un guaglione con il bip bip bip
io resto affezionato a un dado Knorr
cartina filtro paglia fumo uguale…

Porra bella pesa e do l’aggiunta
la mia mistura è ricca, la dose esagerata che ti spacca
accapisc’ che quando assumo hashish
sento gli ultrasuoni e vedo a raggi X
vado sulla luna come Ten Ten
parte l’astronave Delta 9
c’è che Deda per la jam
Piena di grazia è la mia pipa
e porto marijuana in vaticano come dono per il papa
santo padre benedici la T con HC
siamo complici, tipo è lei che mi… ispira se gira dentro me
e manda fora che non ce n’è
nella mia testa suona e anche se stona trova l’armonia
chi appizza? Pronti via e come per magia
di nuovo blu blu quando faccio su
seguo i segnali di fumo sulla traccia con la mia tribù…
Fumo la porra zero pare chico capisci bene
perchè già sai Deda è il guaglione per la legalizzazione
e se per quei signori io sono ancora fuori
mi prendo cura dei miei affari magari siamo pari
ah rendo l’idea? Cremo punto e basta
c’è sintonia con le mani in pasta
fumo senza sosta non mettetemi alla sbarra,
se in testa c’ho la rima e nella mano c’ho la porra…

Rit.
Sangue Misto sempre nello stesso film, stessa situazione
Sempre con la mista nella mano di un guaglione
Con il Bum Cha
Cremo la mia P. O. R. R. A.

E qui chi c’è? La N. E. la doppia F. A.
un cane sciolto nella mia città
parlo della porra perchè solo lei mi gusta
compro la mia stecca non mi compro mai la busta
nasce dall’unione della terra con il sole
io la fumo dentro una cartina perchè so che pure lei lo vuole
coi miei guaglioni da mattina a sera
la porra lucida le rime come cera
vedi che di porri io mi intendo e so farli
presso con il dito tipo Bob Marley
fateci gremare in pace senza troppi drammi
Neffa Deda Dj Gruff in Dopa we jammin’

Mi sveglio preparo il mistone in una insalatiera
passo la giornata intera
m’appizzo un giansugoso e me ne sto in crociera
fora, gremo fino a sera
e ancora chiuso in una cartina o dentro un cilum,
blunt magari di skank gusto funk in testa bam!
La fattanza sbanda colori dentro questo grigio manda
un trombarduolo che ti acquieta lascia una fragranza lieta
e quando ne metti troppo non si spreca se è buono
con la merda io non mi stono
capiscimi bene tipo… capiscimi al volo
il fumo pacco è come la roba manda in para vera
la svolta quotidiana di un guaglione si fa dura
nella piazza dove il tabaccaio smazza
plasticone strumpallazza io non ne voglio mezza
devo sentire il gusto della pianta
io non fumo scarpe
questo non è scherzi a parte non mi diverto
controllo sempre il ciocco non mi fido, specie quando incido
io non penso positivo, penso al cilum…
Un buon cilotto sdruso di bella
quando abuso zero pare per l’uso
non ho dovuto neanche sucarmi le istruzioni
ho solo allenato i polmoni
cilando e con gli amici buoni (in questo caso i miei guaglioni).

Rit.
Sangue Misto sempre nello stesso film, stessa situazione
Sempre con la mista nella mano di un guaglione
Con il Bum Cha
Cremo la mia P. O. R. R. A.

Commenta